Uramaki di salmone e wakame

Uramaki di salmone e wakame

Uramaki di salmone e wakame

 

riso per sushi 400g

aceto di riso 75ml

sale 1 cucchiaino

zucchero 1 cucchiaio

fogli di alga nori

formaggio cremoso 250g

salmone 750g

alga wakame 250g

sesamo tostato

 

per servire

salsa di soia

wasabi

 

Versare il riso in una ciotola capiente, passarlo sotto l’acqua corrente fredda e lavarlo fino a quando l’acqua non diventi limpida. Lasciare il riso in ammollo per circa 15 minuti. Trascorso il tempo, scolare il riso, versalo in una casseruola e ricoprirlo completamente con acqua. Coprire, portare a bollore e far cuocere per 10-12 minuti. Spegnere il fuoco e lasciar riposare per 10 minuti. Nel frattempo, versare in un pentolino l’aceto di riso, il sale e lo zucchero e far cuocere il tutto fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Versare il riso in una ciotola di legno, irrorarlo con il composto di aceto, sale e zucchero e mescolare delicatamente. Lasciar raffreddare, coprire con un canovaccio umido e lasciar riposare ancora per qualche minuto. Rivestire la stuoia per sushi con la pellicola. Disporre al centro della stuoia metà foglio di alga nori, bagnare le mani con acqua acidulata con 1 cucchiaio di aceto di riso e distribuire un pugno di riso sull’intera alga. Sollevare l’alga e capovolgerla, in modo che a questo punto sia il riso a poggiare sulla stuoia. Farcire con il formaggio cremoso, il salmone tagliato a striscioline di circa 1 cm e un po’ di alga wakame. Prendere il bordo inferiore della stuoia e arrotolare il tutto premendo delicatamente per modellare il rotolo. Passare il rotolo nel sesamo tostato, tagliarlo a metà, quindi affiancare i due pezzi e tagliateli in tre parti. Ripetere l’operazione fino a completare gli ingredienti. Servire gli uramaki di salmone e wakame con salsa di soia e wasabi.

 

Credits immagini: MaraZe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *